Una fondamentale protezione dai raggi UV, ma anche un accessorio di stile attraverso il quale dire qualcosa della propria personalità: gli occhiali da sole accendono anche i look più dimessi e sono cool anche se indossate solo jeans e maglietta.

In questa estate 2020, poi, saranno declinati in un’enorme varietà di trend: colorati, vistosi, sottili, vintage. Eccone alcuni che si faranno vedere in giro: venite a trovarci in negozio per provare i vostri modelli preferiti, perché è essenziale il consiglio professionale di chi sa cosa si armonizza meglio con la forma del vostro viso.

Oversize

Montature extralarge, come quelle viste sulle passerelle Gucci, Fendi e Dior, che propongono tagli esagonali o quadrati asimmetrici. L’ispirazione è chiaramente anni ’70 e richiama tante dive del passato, tra cui, naturalmente, Mina. Questo modello è probabilmente quello che scherma con più efficacia i raggi del sole ma è importante individuare una buona calzata che garantisca comfort e usabilità.

Tiny

È merito di tante influencer se salgono alla ribalta anche i tiny sunglasses ovvero gli occhiali da sole leggeri e rettangolari, con un aspetto retrò. Ben si adattano ai visi tondi, ai quali regalano un effetto vedo-non vedo quando indossati un po’ scesi sul naso. Se il vostro spirito è ribelle e misterioso e gli occhiali da sole vi servono soprattutto per scattare selfie entusiasmanti vi faranno impazzire. Se, invece,  avete bisogno di una protezione reale è meglio valutare altre opzioni.

Aviator

Gli occhiali a goccia indossati da Tom Cruise in Top Gun sono tornati di moda! Hanno montature semplici e sottili, in metallo o in acetato tartarugato, mentre le lenti sono proposte dai diversi brand in una grande varietà di colori, classici o audaci. Si tratta di un modello adatto ai visi un po’ spigolosi, con gli zigomi pronunciati. Marchi di riferimento: Ray Ban e Porsche, che ha lanciato la limited edition “Exagon” in soli 911 pezzi.

Monocromo

Montatura e lenti dello stesso colore caratterizzano una tendenza stilistica da non sottovalutare. Chiamati anche “blending” sono degni rappresentanti di un eyewear di classe che non punta sugli effetti speciali ma ama  piuttosto distinguersi con la forza della semplicità.

Tondi

Ricordano John Lennon e sembrano non passare mai di moda, sia nella versione oversize che tiny. I modelli della Dior sono ormai un intramontabile classico sia per lui che per lei. Le montature possono essere colorate per look più anticonvenzionali o low profile per chi ama distinguersi ma senza strafare.

A farfalla

Romantici e molto femminili, domineranno tutta la stagione perché sono in assoluto i più amati dalle It girl, specie se in versione mini. Conosciuti anche come “cat eye” questi occhiali da sole conferiscono carattere soprattutto ai volti ovali. Un modello che fa già tendenza è il “The last Lolita” di Luisa Via Roma.

A maschera

Li aveva lanciati Jennyfer Lopez e sono tornati in auge quest’anno: hanno una forma futuristica e high-tech, costituita da una sola lente. Richiamano anche il mondo dello sport perché sono effettivamente molto protettivi e confortevoli da indossare anche in rapido movimento. Se dotati di lenti colorate sanno donare un’allure decisamente punk.